Centro Culturale Accademia dei Desiderosi
Centro Culturale Accademia dei Desiderosi

Viaggi virtuali, Corsi, Seminari e Conferenze online


Informiamo tutti i nostri soci che le lezioni in programma riprenderanno regolarmente il 19 marzo, ma, ovviamente, non in sede.

Non vi lasceremo soli e ci ritroveremo tutti online con incontri in videoconferenza su Zoom.us.
L’accesso è facile e intuitivo e vi seguiremo aiutandovi a familiarizzare con questo strumento nuovo per alcuni, per consentire la partecipazione a tutti coloro che lo desiderano, anche ai meno esperti in informatica.

Tutti coloro che sono interessati possono contattarci via email o telefonicamente.

Con questa modalità sarà possibile iscriversi anche ai corsi già al completo, sarà possibile raggiungerci anche se lontani, sarà possibile non restare soli!
Ce la faremo! Andrà tutto bene.

Viaggi Virtuali
Seminari Online
Zoom Yoga
  • Per allietare le giornate dei viaggiatori più appassionati che per un po’ saranno a riposo forzato in questo periodo triste e preoccupante, una serie di viaggi virtuali, in attesa di preparare di nuovo le valigie, ci porteranno a spasso per l’Italia per raccontare la Storia di alcune città e regioni descriverne i meravigliosi gioielli e scrigni d’arte…

    1. FIRENZE seconda parte
      - mercoledì 8 aprile ore 18.30 La storia della città (dal Medioevo al Rinascimento) (Marina Gay)
      - venerdì 10 aprile ore 18.30 Le collezioni di Palazzo Pitti (Valeria Marino)
      - sabato 11 aprile ore 18.30 Benozzo Gozzoli a Palazzo Medici Riccardi (Roberto Mulotto)
      - lunedì 13 aprile Ville medicee (Roberto Mulotto)
    2. BERGAMO
      - martedì 14 aprile ore 18.30 Artisti e committenti nel Rinascimento (Angela Scilimati)
      - mercoledì 15 aprile ore 18.30 Le collezioni dell’Accademia Carrara (Valeria Marino)
    3. ITALIA MERIDIONALE
      - Venerdì 17 aprile ore 18.30 Napoli da Federico II agli Angioini (Marina Gay)
      - Sabato 18 aprile ore 18.30 Approfondimento su Federico II di Svevia (parte I) * (Andrea Marcellino)
      - Domenica 19 aprile ore 18.30 Approfondimento su Federico II di Svevia (parte II)* (Andrea Marcellino)
      - Lunedì 20 aprile ore 18.30 Architetture federiciane nell’Italia meridionale (Valeria Marino)
      - Martedì 21 aprile Palermo dall’origine al Trecento (Marina Gay)
      * a seguire programma dettagliato dell’approfondimento
    4. MANTOVA
      - venerdì 24 aprile ore 18.30 Storia della città (Marina Gay)
      - sabato 25 aprile ore 18.30 Palazzo Ducale e Camera Picta di A. Mantegna (Roberto Mulotto)
      - domenica 26 aprile Giulio Romano a Palazzo Te (Roberto Mulotto)
    5. VENEZIA (seconda parte) E VENETO
      - Lunedì 27 aprile ore 18.30 Storia della città (parte II) (Marina Gay)
      - Martedì 28 aprile ore 18.30 Misteri di Venezia (Alberto Toso Fai) - Mercoledì 29 aprile ore 18.30 Ville palladiane (Roberto Mulotto)

    - Quota di partecipazione alle singole conferenze € 12.
    - Quota di partecipazione modulo Firenze € 44
    - Quota partecipazione modulo Bergamo € 20
    - Quota partecipazione modulo Italia meridionale € 55
    - Quota partecipazione modulo Mantova € 32
    - Quota partecipazione modulo Venezia e Veneto € 32

    I nuovi iscritti che sceglieranno un intero modulo sulle città o il pacchetto di 3 incontri “Il fiume degli dei” riceveranno in omaggio la quota associativa all’Accademia dei Desiderosi (€ 20) valida anche per gli ultimi mesi dell’Anno Accademico in sede e fino a luglio 2020.

  • VIAGGIO ALL’INTERNO DELL’ARTE
    Seminario a più voci

    Per allietare le giornate degli appassionati, degli studiosi, dei curiosi, che per un periodo forse non breve non potranno raggiungerci presso la nostra sede, alla Sala Margana, si continua con la proposta di viaggi di conoscenza all’interno delle opere d’arte e dei cicli pittorici dall’antichità al Novecento.

    Come si legge un quadro, un mosaico, un ciclo pittorico o scultoreo: disegno, forma, colore, ma soprattutto contenuto, iconologia contestuale, attingendo ad un repertorio culturale, figurativo, storico, tutti elementi imprescindibili per la comprensione della cifra stilistica personale di ciascun autore.
    Un’opera (o più di una) al giorno attraverso epoche storiche diverse:

    TUTTI I GIORNI ALLE ORE 12 DA MERCOLEDI’ 8 APRILE A LUNEDI’ 4 MAGGIO (TOTALE 24 INCONTRI ONLINE DI 40 MINUTI)


    • Primo modulo (8 aprile- 17 aprile. Pausa 12 e 13 aprile):
      Partenone e le sculture di Fidia, Altare di Pergamo, Mosaico della battaglia di Dario e Alessandro, Villa dei Misteri a Pompei, Mosaici di Ravenna, Affreschi Basilica superiore di San Francesco ad Assisi, Libro d’Ore dei fratelli De Limbourg, Allegoria del Buon e Cattivo Governo di Ambrogio Lorenzetti
    • Secondo modulo (18 aprile-25 aprile):
      Cappella Brancacci di Masolino e Masaccio, Polittico dell’Agnello mistico di Jan Van Eyck e la nascita della pittura fiamminga, Ciclo di Storie della Vera Croce in San Francesco ad Arezzo di Piero della Francesca, San Gerolamo nello studio di Antonello da Messina, Le pitture quattrocentesche nella Cappella Sistina, Schiava Turca di Parmigianino, Cappella Contarelli a S. Luigi dei Francesi, Galleria dei Carracci a Palazzo Farnese
    • Terzo modulo (26 aprile-3 maggio):
      Allegoria della Divina Sapienza Andrea Sacchi, Pitture nere di Goya, Demoiselles des bords de la Seine di Courbet, Fregio di Beethoven di Klimt, Ophelia di Millais e la pittura dei Preraffaelliti, Gli sposi e la torre di Chagall, Il Grande vetro di Duchamp …E per chiudere… La joie de vivre di Matisse.

    - Quota di partecipazione ad ogni modulo € 95
    - Quota di partecipazione all’intero corso € 250
    - Per ragioni organizzative non è consentito partecipare alle singole conferenze
    - I nuovi iscritti che sceglieranno l’intero corso riceveranno in omaggio la quota associativa all’Accademia dei Desiderosi (€ 20) valida per gli ultimi mesi dell’Anno Accademico in sede e fino a luglio 2020.

    ZIBALDONE STORICO – LETTERARIO
    Lezioni a distanza

    Tra i viaggi proposti in questo periodo di emergenza sanitaria è inevitabile proporre anche un interessante viaggio nella Storia e nella Letteratura.
    Un itinerario a più voci, senza un filo logico, proprio per soddisfare gli interessi di tutti!

    1. Una lettura storico-filosofica del romanzo di Verga I Malavoglia, a cura di Andrea Marcellino Giovedì 9 aprile e venerdì 10 aprile ore 17.30-18.30

      Molto spesso a una lettura superficiale e inflitta quasi come punizione a scuola questo romanzo potrebbe apparire noioso e lontano dalla nostra sensibilità moderna: esso, invece, indagato con attenta e paziente analisi, inserito nel suo quotidiano quadro di riferimento storico, rivela l’affresco di un mondo che oggi molte periferie dimenticate delle nostre città e molti paesini ancora conservano.
      E’ il mondo degli umili che pullula, che ci presenta i suoi codici, le sue dinamiche, la sua filosofia di vita, la sua strategia di sopravvivenza in una società dove “il pesce più grosso mangia in più piccolo”, che sa fronteggiare i pericoli proprio perché in possesso di quella legge non scritta che consente di resistere.
    2. Alcune considerazioni sulle radici storiche dei tragici eventi del secolo breve, a cura di Andrea Marcellino
      Mercoledì 15 aprile ore 17.30-18.30 replica della lezione di introduzione già svolta
      Giovedì 16 aprile ore 17.30- 18.30
      Giovedì 23 aprile 17.30-18.30
      Riflessione su alcune questioni di carattere storico, ma anche filosofico-letterario che sono alla base delle catastrofi verificatesi nel corso del “tragico Novecento”.
      L’analisi si concentrerà essenzialmente sulle principali dinamiche che hanno contribuito ad infiammare quel clima di tensioni e contrasti, i cui esiti sono ancora drammaticamente presenti nel mondo contemporaneo.
    3. Il pregiudizio verso gli ebrei: alcuni episodi dall’età medievale e moderna, a cura di Andrea Marcellino - Mercoledì 22 aprile 17.30 – 19.00

      La proposta di questo corso, apparentemente molto ambiziosa, vuole in realtà soltanto far luce su alcuni episodi non sempre noti, che si sono verificati nel tempo e hanno alimentato quel sentimento di odio verso la comunità ebraica, sedimentando leggende e fantasticherie, sostenendo odi e rancori che hanno portato alla costruzione di un “nemico”.
    4. Storie e aneddoti intorno al papato, a cura di Sergio De Benedetti – Giovedì 23 aprile ore 18.30-19.30
      Roma e il papato, ovvero un viaggio a volte tragico e a volte divertente ma, comunque, sempre affascinante intorno a duemila anni di storia, con inevitabili ripercussioni sulla vita della nostra Città e sul territorio della Chiesa.
      Primo appuntamento “Intorno a Pio IX 1922-1939”
    5. Adelchi, storia di un’anima, a cura di Andrea Marcellino – Mercoledì 29 aprile 17.30-18.30
      C’è la grande storia, ma poi ci sono i personaggi che l’hanno fatta, portatori di un mondo interiore che molto spesso la storiografia ufficiale non fa emergere. E’ questa la posizione di Manzoni quando compone la tragedia Adelchi, il principe longobardo che trascende i confini che gli sono stati attribuiti dal destino e vuole gridare al mondo le sue reali aspirazioni.
      Accanto all’analisi del mero dato storico, il corso vuole portarci dentro le pieghe più recondite dell’animo inquieto di questo moderno eroe romantico, simbolo del dissidio tra ideale e reale, autentiche aspirazioni e obbedienza ad una logica dinastica precostituita che lo vuole rapace conquistatore di popoli.
    6. Potere e libero pensiero, a cura di Andrea Marcellino - giovedì 30 aprile 17.30 – 18.30 Quando il potere cerca di soffocare la libertà di espressione: è questo l’assunto che si vuole affrontare in un percorso che intende esaminare alcuni momenti significativi che hanno visto individui frenare con “ferro e fuoco” la libera espressione dell’animo umano.

    - Quota di partecipazione modulo 1: € 24
    - Quota partecipazione modulo 2: € 24
    La lezione del 15 aprile è una replica dell’introduzione al seminario già presentata presso la nostra sede. Coloro che desiderano seguirla sono pregati di segnalarlo. Il costo aggiuntivo è di € 12
    - Quota di partecipazione modulo 3: € 20
    - Quota di partecipazione modulo 4: € 12
    - Quota di partecipazione modulo 5: € 12
    - Quota di partecipazione modulo 6: € 12

    Quota di partecipazione intero “Zibaldone storico – letterario” € 95
    - I nuovi iscritti che sceglieranno l’intero “Zibaldone” riceveranno in omaggio la quota associativa all’Accademia dei Desiderosi (€ 20) valida anche per gli ultimi mesi dell’Anno Accademico in sede e fino a luglio 2020.

  • Lezione di Yoga online con l'Accademia

    Lo Hatha Yoga è una forma di yoga che si concentra sulla preparazione fisica, al fine di raggiungere uno stato meditativo e l’equilibrio psico-fisico e spirituale, meta di ciascun individuo, specie in questo preciso momento storico.

    Tutte le posture yoga (chiamate asana), come pure la particolare sequenza in cui vengono praticate, sono disegnate in modo perfetto per alleviare le tensioni fisiche.
    Esse contraggono e allungano in modo sistematico tutti i muscoli del corpo, rilasciando le tensioni e creando una sensazione di profondo rilassamento.

    Incontri a distanza a cura della Dott.ssa Carla Barchetti, counsellor e trainer a meditazione corporea.

    Gli incontri verranno organizzati sulla piattaforma zoom.us ed avranno la durata di un’ora circa ciascuno.

    Incontri programmati:
    primo modulo: sabato 4 aprile ore 9.00 - lunedì 6 aprile ore 19.00 - giovedì 9 aprile ore 19.00 - sabato 11 aprile ore 9.00.
    Quota di partecipazione all’intero seminario € 30 a persona.
    Minimo 6 massimo 10 partecipanti.

    Prenotazioni obbligatorie entro lunedì 30 marzo a: acc.desiderosi@gmail.com - tel. 3394150479

    Modalità di partecipazione:
  1. iscrizione via email a: acc.desiderosi@gmail.com
    iscrizione telefonica al numero: 3394150479
  2. versamento della quota di partecipazione
  3. invio email con copia bonifico di iscrizione

Le quote potranno essere versate mediante bonifico bancario su c/c intestato a:
“ACCADEMIA DEI DESIDEROSI” – CODICE IBAN: IT20K0200805139000102745553
INDICANDO SEMPRE NOME, COGNOME E CAUSALE DEL VERSAMENTO

SCADENZA PRENOTAZIONI 7 APRILE

Seguici anche sulla nostra fan page: